Longboard: molto più di un semplice skate

Category
,
Skills
, , ,

La tavola da longboard è una variante dello skateboard. Rispetto a uno skate convenzionale la tavola è più lunga, larga e pesante. Inoltre generalmente le ruote sono di dimensioni maggiori e i truck, ossia gli assi metallici su cui sono montate le ruote, sono più lunghi e maggiormente personalizzabili. La velocità raggiungibile è maggiore.

dalla Downhill una pratica che comporta alte velocità, ed è richiesta grande stabilità e precisione, alle Cruising e Carving, i rami più comuni del longboard, in cui la tavola viene utilizzata come un mezzo di spostamento alternativo alla bici e Dancing, un’altra categoria che richiama il longboard surfing, in cui si usa camminare letteralmente sulla tavola, con movimenti simili a passi di danza.

I truck, la struttura che rende solidali le ruote al deck, si divide in 2 grandi famiglie:

  • TKP (traditional kinpin)
  • RKP (reverse kinpin)

I traditional, vengono utilizzati maggiormente su tavole di piccole dimensioni, per cruising cittadino per la loro particolare reattività, e i reverse sono i più versatili,caratterizzati da una curvata lineare e progressiva, più prevedibile dei traditional. Vengono utilizzati in quasi tutte le discipline.

Anche per le ruote esiste un’infinità di scelta, e le loro caratteristiche principali sono il diametro, la durezza e la posizione dei cuscinetti.

In questo video vediamo le basi per iniziare e l’attrezzatura necessaria. Fonte: longboarditalia

Longboard: molto più di un semplice skate ultima modifica: 2017-07-11T16:10:59+00:00 da Marco Arena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *